giovedì 12 gennaio 2017

Trova un ladro in caso, viene preso a sprangate e investito


FALCONARA - Scopre un ladro nella casa della zia e lui reagisce colpendolo con una spranga. Nella fuga, poi, un complice del malvivente tenta di investirlo per impedire che il compare sia catturato. E' accaduto ieri sera a Falconara in via Goldoni.
Vittima dell'agguato Luciano Giaccaglia che, dopo aver sorpreso un ladro nell'appartamento di una parente, si è lanciato al suo inseguimento. Il bandito ha reagito colpendolo alla testa, ma Giaccaglia non ha mollato la presa fino a che un complice dell'uomo, che attendeva su un'Audi poco distante, non l'ha investito. I ladri sono poi fuggiti senza riuscire a rubare nulla. Giaccaglia è stato medicato all'ospedale di Torrette per una ferita alla testa e lesioni alla gamba urtata dall'auto. (fonte: corriere adriatico)

Nessun commento:

Posta un commento